Gli spacci interni sono una forma di vendita al dettaglio. La vendita di prodotti è effettuata da enti o imprese, pubbliche o private, esclusivamente a favore di:

  • dipendenti
  • militari
  • soci di cooperative di consumo
  • membri di circoli privati
  • coloro che hanno un titolo per accedere a scuole e ospedali

La vendita deve essere effettuata in locali non aperti al pubblico, inoltre l’accesso non deve avvenire da strada pubblica.

Requisiti soggettivi

Per svolgere l'attività è necessario possedere i requisiti previsti dalla normativa antimafia e i requisiti morali.

Per esercitare l'attività di vendita al dettaglio di prodotti alimentari, essendo l'attività effettuate nei confronti di una cerchia determinata di persone,  non è necessario soddisfare i requisiti soggettivi professionali (Decreto legislativo 26/03/2010, n. 59, art. 71 e Circolare ministeriale 12/09/2012, n. 365/C).

Requisiti oggettivi

I locali dove si svolge l’attività devono avere una destinazione d’uso compatibile con quella prevista dal piano urbanistico comunale.

Devono essere rispettate le norme e le prescrizioni specifiche dell’attività, per esempio quelle in materia di urbanistica, igiene pubblica, igiene edilizia, tutela ambientale, tutela della salute nei luoghi di lavoro, sicurezza alimentare, regolamenti locali di polizia urbana annonaria.

Per esercitare l'attività di vendita al dettaglio di prodotti alimentari è inoltre necessario rispettare i requisiti dettati dalla normativa vigente in merito all'igiene dei prodotti stoccati, prodotti e venduti.

 

Approfondimenti Normativi: 
Vendita di oggetti preziosi e gioielli

Per esercitare l'attività di vendita al dettaglio di oggetti preziosi e gioielli è inoltre necessario aver ottenuto autorizzazione per la commercializzazione di oggetti preziosi.

Vendita di funghi epigei freschi spontanei

Per esercitare l'attività di vendita al dettaglio di funghi epigei freschi spontanei è inoltre necessario presentare congiuntamente o aver presentato anche segnalazione certificata di inizio attività per la vendita di funghi epigei freschi spontanei.

Vendita di cose antiche e usate

È possibile esercitare anche l'attività di vendita al dettaglio di cose antiche e usate.

Per svolgere l'attività è necessario possedere il registro di carico e scarico beni antichi e usati. Il registro potrà essere utilizzato solo ad avvenuta vidimazione dell'ufficio competente.

Se si vendono cose usate prive di valore o di valore esiguo non è obbligatorio possedere il registro.

Vendita di sigarette elettroniche

È possibile esercitare anche l'attività di vendita al dettaglio di sigarette elettroniche.

I requisiti professionali e gli adempimenti necessari allo svolgimento congiunto dell'attività di vendita al dettaglio di sigarette elettroniche sono descritti nell'attività specifica.

Sportello Telematico Val Brembilla