Le strutture dedicate alla riproduzione animale operanti sul territorio nazionale sono:

  • stazioni di monta naturale
  • stazioni di inseminazione artificiale equina
  • centri di produzione materiale seminale
  • gruppi di raccolta embrioni
  • recapiti di materiale seminale.

Le strutture riconosciute ai sensi della normativa comunitaria sono:

  • centri di produzione embrioni e oociti
  • centri di magazzinaggio materiale seminale bovino
  • gruppi di raccolta embrioni.

Requisiti oggettivi

I locali dove si svolge l’attività devono avere una destinazione d’uso compatibile con quella prevista dal piano urbanistico comunale.

Devono essere rispettate le norme e le prescrizioni specifiche dell’attività, per esempio quellein materia di urbanistica, igiene pubblica, igiene edilizia, tutela ambientale, tutela della salute nei luoghi di lavoro, sicurezza alimentare, regolamenti locali di polizia urbana annonaria.

Approfondimenti Normativi: 
Stazioni di monta naturale

Sono strutture che utilizzano un riproduttore per fecondare naturalmente le fattrici. Il riproduttore è di proprietà dell’allevatore o è gestito ad altro titolo.

Stazioni di inseminazione artificiale equina

Sono strutture dove si fecondano in modo strumentale le fattrici equine di proprietà di terzi. La fecondazione avviene con materiale seminale refrigerato o congelato prodotto dai centri autorizzati.

Centri di produzione materiale seminale

Sono strutture utilizzate per l’allevamento dei riproduttori. In queste strutture si preleva, si prepara, si controlla, si confeziona, si conserva e si distribuisce ai recapiti e ai centri di magazzinaggio il materiale seminale.

Gruppi di raccolta embrioni

Sono organizzazioni costituite da uno o più tecnici che, sotto la direzione di un veterinario responsabile, raccolgono, trattano e conservano gli embrioni di animali di interesse zootecnico. L’attività può essere svolta anche per conto terzi. Sono esclusi gli embrioni concepiti tramite fecondazione in vitro. I gruppi di raccolta provvedono anche a trasferire gli embrioni su fattrici riceventi.

Recapiti di materiale seminale

Sono strutture che controllano, conservano e distribuiscono il materiale seminale fornito dai centri di produzione con i quali sono tecnicamente collegati.

Centri di produzione embrioni e oociti

Sono organizzazioni costituite da laboratori e da personale qualificato che, sotto la direzione di un veterinario responsabile:

  • prelevano gli oociti di animali di interesse zootecnico
  • fecondano gli oociti in vitro
  • coltivano gli embrioni ottenuti
  • congelano, conservano e distribuiscono gli embrioni prodotti tramite i Recapiti di materiale seminale.
Centri di magazzinaggio materiale seminale bovino

Sono stabilimenti riconosciuti e sorvegliati dove è immagazzinato sperma bovino congelato destinato alla fecondazione artificiale (Decreto legislativo 27/05/2005, n. 132).

Sportello Telematico Val Brembilla