L'intestatario del titolo edilizio (permesso di costruire, segnalazione certificata di inizio attività, ecc.) che ha versato il contributo di costruzione previsto dal Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380, art. 16 può chiederne il rimborso quando:

  • non ha eseguito le opere previste dal titolo abilitativo prima della perdita di efficacia dello stesso
  • quando ravvisa un errore nel calcolo dell’importo dovuto.

Il contributo per oneri di urbanizzazione e costo di costruzione è strettamente legato all'intervento edilizio, e se questo non viene eseguito o viene realizzato solo in parte il versamento fatto è privo di causa e deve pertanto essere restituito.

Sportello Telematico Val Brembilla